8 buoni motivi per acquistare una casa o un appartamento da ristrutturare

ristrutturare

Ristrutturare una vecchia casa.

Tutti pensando ad una casa da ristrutturare immaginano imprevisti e spese eccessive, oltre a tempi eterni.
Oggi parliamo di un argomento che tutti sottovalutano: l’acquisto di una casa da ristrutturare. Perché acquistare una casa da ristrutturare?

Ecco 8 buoni motivi per acquistare una casa o un appartamento da ristrutturare:

[lockercat]

  1. Le case di una volta avevano superfici più generose.
    Oggi, vuoi per il costo maggiore per realizzare una casa, vuoi per la speculazione del costruttore, abbiamo sempre più spazi risicati negli appartamenti contemporanei.
    Piccoli soggiorni con angoli cottura, camere matrimoniali minime, bagni minuscoli. Acquistare immobili di trent’anni fa significa riscoprire le zone ingresso, i soggiorni doppi, le cucine abitabili, i ripostigli, etc.
  2. Non paghiamo oneri di urbanizzazione eseguendo una manutenzione straordinaria.
    Acquistando un terreno edificabile, in base al volume da realizzare bisognerà corrispondere al comune gli oneri di urbanizzazione che incidono per migliaia e migliaia di euro. La casa esistente ha già un volume realizzato…necessita solo di un restyling.
  3. Una casa con i suoi anni è un’ottima occasione per spendere poco e investire nella ristrutturazione.
    Immaginate un bel casale di una volta oppure una villa in stile liberty. Potrete contrattare il prezzo d’acquisto e decidete il budget per la ristrutturazione, recuperando dal 50% al 65% grazie alle detrazioni fiscali.
  4. Riqualificare energeticamente la vostra abitazione e farla diventare una casa in classe A o B  sarà una passeggiata…dipenderà tutto dal vostro budget!
  5. Potete decidere scegliere le finiture che amate o desiderate e non dovrete accontentarvi di quelle di capitolato.
    Partendo dalle ceramiche fino ad arrivare alle porte interne o a sanitari. Avvaletevi della consulenza di un ingegnere o un architetto e lasciatevi cucire addosso la vostra casa su misura.
  6. Soffitti alti! Entrate nella vostra futura casa e cercate di immaginarla pulita, senza eventuali arredi anni 60. Scoprirete che avrete la flessibilità di giocare con ribassamenti in cartongesso, con luci a led e colori di vostro gradimento.
  7. Potrete trovare qualcosa che vale la pena di conservare.
    Oltre alla rimozione di tutto ciò che non è di vostro gradimento, potreste trovare travi in legno, facciate in pietra oppure un bel parquet in legno massello che merita di essere rivalorizzati. Un vecchio immobile fornisce elementi originali di pregio, che possono essere inseriti nell’intervento di rinnovamento a dialogare con finiture e complementi moderni.
  8. Costi di progettazione lievi.
    La pratica edilizia per manutenzione straordinaria è molto più celere di un permesso di costruire per nuova costruzione.

Alla prossima!

[/lockercat]

Lascia un commento